Rio de Janeiro, 22 de Gennaio de 2018
           
       


Cromoterapia Prática
::  legga il riassunto




Leia o resumo do Livro
::  legga il riassunto

 

Leia o resumo do Livro




Leia o resumo do Livro




A Trilogia das Cores



Saiba mais sobre o Pyracromos
:: Conosca il Pyracromos



Saiba mais sobre o Bastão Atlante
:: Conosca il Bastão Atlante



Akhenaton, o Faraó iluminado
::  legga il riassunto

 

Nefertiti

 


Tutankhaton

 


 


Civilizações Perdidas

 


Extraterrestres

 

Vidas Passadas
::  legga il riassunto

 


A Grande Piramide

 


Minha Vida na Outra vida no Egito

 

 

 

 


Omaggio A Akhenaton

   Omaggio all faraone Amenhotep IV che è passato alla storia con il nome di AKHENATON fù faraone dell’Egitto durante la XVIII dinastia avendo regnato dal 1370 al 1352 AC. Come monarca il suo paradigma cosisteva nel principio filosofico in cui Akhenaton è stato un marco nella storia dell’Egitto e nella storia dell’umanità.
   Akhenaton fù il precursore del Buddismo nell’est e del Cristianesimo nell’occidente insegnando le basi dell’AMORE che lui stessso ha vissuto.
   Secondo Christian Jacq l’egittologo, “egli fù il genio dell’umanità”. Lo stesso Christian Jacq racconta in un suo libro che un personaggio della città di Akhetaton ha dichiarato: “Akhenaton è un Nilo per l’umanità, esso è come la madre che dà la vita al mondo”.
   Secondo Weigall, autore di un libro biografico sul faraone Akhenaton, afferma: “Akhenaton è stato il primo uomo al quale DIO si è rivelato come fonte di amore universale”.
   L’egittologo americano Breasted afferma: “Akhenaton era un essere che emanava la divinità”.
   Akhenaton ha scritto il moema più bello su DIO, il famoso inno ad ATON, chiamato pure di “INNO AL SOLE”.
   “Colui che vive nell’armonia universale” era come Akhenaton si autodefiniva, tra le altre sue definizioni.
   Egli indicava agli uomini la direzione della luce, perchè sapeva che l’umanità fatalmente dovrebbe percorrere la strada dell’evoluzione per raggiungere l’armonia universale.
   Egli ebbe il coraggio di realizzare riforme politiche, sociali, religiose ed artistiche, ritornando ai fondamenti primordiali che anno dato originne alla Scuola di Heliopoli, la cui divinità era RA, che diffondeva il concetto di: AMORE - GIUSTIZIA - VERITTÀ.
   Nell’arte egiziana classica, Akhenaton si faceva rappresentare inizialmente sulla tavole di granito e statue con sembianza di egiziano autentico. In un ciclo intermediario però adottava un maggior allungamento facciale con mento saliente, occhi obliqui, seni pendenti e ventre protuberante, analogamente al periodo pre-dinastico.
   In conformità con gli insegnamenti della Scuola di Heliopoli, il cui Dio era ATUM, e che rappresentava padre e madre del creato. Nel suo ciclo finale, Akhenaton fà eseguire statue salientando ancora dipiù quei particolari già esagerati. Questo stile artistico lo fece estendere pure al resto della sua famiglia reale ed alla corte.
   Finalmente, la sua maschera mortuaria mostra un viso egiziano perfetto che esprime la serenità di un’essere Illuminato. (Atelier di Tutmes)
   All’inizio del suo regno idealizza ed esegue la costruzione di un templio a Tebe, in onore al dio RA-Harackti, ispirato dal modello del templio originale di Heliopoli, formato da un obelisco assestato su una base, che rappresenta un raggio di sole petrificato.
   A questo punto, l’Egitto celebrava la “nascita della luce” usando il simbolo dell’energia solare che dava origine alla propria vita e per la prima volta, nel nuovo templio, si rappresenta il disco solare dal quale emanano come raggi solari numerose mani aperte ed a fianco, il nome del dio ATON è scritto su di un papiro arrotolato. Allora, Akhenaton percepisce che per realiizzare la sua missione dovrebbe costruire una città distante dal clero di Amon, che si era allontanato daì principi che Akhenaton aveva idealizzato.

   A riguardo della famiglia di Akhenaton, suo padre Amenhotep III che già aveva eseguito modificazioni importanti a quel’epoca, rendendo omaggio ufficiale al dio ATON, quando eresse nuovi templi a Menfi e Tebe e che eliminò sostanzialmente le prorogative politiche del clero di Amon, lo ispirò profundamente sin dall’inizio.
   Sua madre, la regina Tyi, che al battezzare il naviglio “Tehen Aton” (lo splendore di ATON) già dimostrava chiaramente la sua ammirazione per il dio ATON, lo ispirò precocemente.
   Finalmente, la sua amata moglie, la regina Nefertiti, le prestò collaborazione incondiozionale già che insieme a lui ha lottato per trasformare l’Egitto in una nazione ove regnasse l’amore e la pace, simboli dell’armonia universale.
   Sotto questa prospettiva Akhenaton diede inizio alla realizzazione dei suoi ideali, costruendo la città di AKHETATON e con ciò, coltivando nel cuore dei suoi sudditi i sentimenti d’amore, giustizia e verità, che possono condurre all’ evoluzione dell’umanità.
   Akhenaton riusci a permettere l’entrata del popolo nei templi della nuova cità a che tutti potessero partecipare nel convivio con il dio ATON sotto la guida di un nuovo Clero che amava ATON. Chi abitava nella città di Akhetaton percepiva la felicità del popolo e tutti lavoravano in armonia in tuti i settori formando così una società ideale piena di amore.
   Akhenaton invita gli uomini alla comunione reciproca fra tutte le creature ed a rispettare la natura nel suo splendore, contemplando la bellezza dei fiori, il movimento ritmico dell’ acqua dei fiumi, il sibilo dei venti del deserto, l’allegria del cinguettare degli uccelli, lo scintillare delle stelle nel cielo, lo sbocciare di una nuova vita e le melodie emanate dal suono dell’arpa. Riconoscendo la presenza di Dio en tutta la crezione e partecipando coscientemente nella sua opera d’amore.
   Akhenaton vivrà eternamente nel cuore di coloro i quali cercano la luce spirituale.
   Egli è stato quell’ILLUMINATO che la maggior parte dell’umanità non è stata capace di assimilare.



( Imprimere la materia | Indicare la pagina )

 
Descrizione ::   
Corsos ::   
Conferenze ::   
Consulte ::   
Casi Ricup. ::   
 
M. Quantica ::  
Nell’emicrania ::  
Nello Sport ::  
Lo “Stress” ::  
Per Bambini ::  
Per Studenti ::  
Foto-Aura ::  
Riviste ::  
 
Colori nell’Egitto ::  
Akhenaton (om.) ::  
Un Pensiero ::  
Viagi-Studio ::  
 
Curriculum Vitae ::  
Riassunto Curri. ::  
Congressi/Corsi ::  
Libro di Visite ::  
Come Comprare ::  
 
visitas: 100196
:: Página melhor visualizada com resolução: 800x600 ::

Curso de Cromoterapia
Saiba mais..

Fechar