Rio de Janeiro, 24 de Aprile de 2018
           
       


Cromoterapia Prática
::  legga il riassunto




Leia o resumo do Livro
::  legga il riassunto

 

Leia o resumo do Livro




Leia o resumo do Livro




A Trilogia das Cores



Saiba mais sobre o Pyracromos
:: Conosca il Pyracromos



Saiba mais sobre o Bastão Atlante
:: Conosca il Bastão Atlante



Akhenaton, o Faraó iluminado
::  legga il riassunto

 

Nefertiti

 


Tutankhaton

 


 


Civilizações Perdidas

 


Extraterrestres

 

Vidas Passadas
::  legga il riassunto

 


A Grande Piramide

 


Minha Vida na Outra vida no Egito

 

 

 

 


Un Pensiero Sugli Insegnamentio Di Akhenaton

   La mia prima conferenza proferita nel Centro di Egittologia di Rio de Janeiro intitulata “I Colori nell’Antico Egitto” accenò ad un omaggio personale al Faraone Akhenaton, che io considero il maggiore icone di tutta la storia dell’Egitto antico.
   Akhenaton ha assunto il trono come Amenhotep IV nella co-reggenzia con il suo genitore Amenhotep III. Dopo la morte di suo padre, Amenhotep IV decise cambiare il sua nome asumendo il nuovo nome AKHENATON ed allo stesso tempo iniziava una profonda riforma sociale, politica, religiosa ed artistica e costruì una nuova città nel deserto chiamata Akhetaton, che vuol dire l’orizzonte di Aton.
   Akhenaton condusse la religione egiziana di modo a svegliare il popolo nel senso di adorare un Dio unico, indicando il sentiero che porta all’ascenzione spirituale, meta finale di tutta la stirpo umana, attraverso l’AMORE, la GISTIZIA e la VERITÀ.
   Tredici secoli dopo, Gesù concretizzò questa grande missione ensegnando:

AMORE: “Amare il prossimo come se stesso”.

GIUSTIZIA: “Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia e il resto vi sarà dato in supplemento”.

VERITÀ: “Conoscerete la verità e la verità vi libererà”.

   Pertanto, si percepisce che gli insegnamenti di Akhenaton sono stati precursori degli insegnamenti di Gesù, già che entrambi sono venuti per trasmettere la parola di Dio, fondamentata sull’amore, sulla giustizia e sulla verità.
   Akhenaton insegnava al suo popolo che era necessario vivere nella verità, l’unica forma di trovare il sentiero dell’amore e della giustizia, basi indispensabili per raggiungere la felicità.
   “VIVERE NELLA VERITÀ” era il precetto di Akhenaton, già che vivere nella verità riempie il cuore d’amore e giustizia.
   Finalmente è opportuno concludere che Akhenaton fù il faraone dell’amore ed era nemico della guerra.



( Imprimere la materia | Indicare la pagina )

 
Descrizione ::   
Corsos ::   
Conferenze ::   
Consulte ::   
Casi Ricup. ::   
 
M. Quantica ::  
Nell’emicrania ::  
Nello Sport ::  
Lo “Stress” ::  
Per Bambini ::  
Per Studenti ::  
Foto-Aura ::  
Riviste ::  
 
Colori nell’Egitto ::  
Akhenaton (om.) ::  
Un Pensiero ::  
Viagi-Studio ::  
 
Curriculum Vitae ::  
Riassunto Curri. ::  
Congressi/Corsi ::  
Libro di Visite ::  
Come Comprare ::  
 
visitas: 102557
:: Página melhor visualizada com resolução: 800x600 ::

Curso de Cromoterapia
Saiba mais..

Fechar